Come combattere gli effetti secondari del botox

Come combattere gli effetti secondari del botox

Gli effetti secondari del botox a lungo termine non devono preoccuparla, però ci sono alcuni effetti secondari a breve termine che vanno messi in conto.

Come combattere gli effetti secondari del botox

Gli effetti secondari del botox sono minimi però esistono. Se ti prepari per questi e sai quali sono, metterai in conto molti pochi inconvenienti. Allo stesso modo che con qualsiasi procedimento medico, devi informarti completamente in anticipo affinché i risultati che riceverai siano esattamente quelli desiderati.

Effetti Secondari del Botox

Per combattere gli effetti secondari del botox avrai bisogno di: trucco, una borsa di ghiaccio e ibuprofene.

  • Parla con il tuo medico prima del procedimento circa gli effetti secondari che puoi aspettare. La maggior parte degli effetti secondari delle iniezioni ci sono per loro stessi e non per la tossina del Botox, però devi assicurarti di essere il più informato possibile.
  • Procurati una borsa di ghiaccio che utilizzerai dopo il procedimento che realizzerà il tuo medico. Questo è parte di un procedimento operativo standard. Mettere ghiaccio nelle parti in cui si è applicato il botox aiuta a prevenire il gonfiore e i lividi nella zona.
  • Tomar un medicamento para el dolor como el ibuprofeno antes de que comience el procedimiento ayuda con la hinchazón y el malestar en los sitios de inyección. El dolor de cabeza es también uno de los efectos secundarios del botox, de modo que tomar medicinas para el dolor puede impedir que aparezca.
  • Evita l´esercizio fisico vigoroso, sdraiati e massaggia le zone nelle quali hai iniettato il botox dopo il procedimento. Tutte queste attività possono evitare che il botox dia luogo alle palpebre cadenti e altri effetti secondari.
  • Mettiti in contatto con il tuo medico per richiedere orientamento se senti nausea o qualsiasi altro effetto secondario.
combattere effetti del botox