Botox per trattare l´incontinenza urinaria. Vantaggi e svantaggi

Botox per l´incontinenza

Il botox si trova attualmente in una serie di esperimenti clinici per il suo uso nel trattamento dell´incontinenza, e alcuni medici privati hanno già iniziato ad usarlo per aiutare le persone che soffrono della mancanza di controllo della vescica.

Botox per l´incontinenza

I medici hanno creato una forma sterile e purificata della tossina botulinica che si inietta direttamente nei muscoli. la tossina botulinica blocca la liberazione di acetilcolina, una sostanza chimica secreta dalle cellule nervose che le danno il segnale delle contrazioni muscolari. In applicazioni cosmetiche, questo fa sì che i muscoli sotto la pelle si contraggano con minor frequenza e diano luogo all´eliminazione delle rughe nello spazio tra le sopracciglia.

Botox per l´incontinenza

I medici credono ora che la capacità del botox per interferire con le contrazioni muscolari può essere utile nel trattamento della incontinenza d´urgenza. L´incontinenza d´urgenza consiste nella necessità repentina e incontrollabile di orinare, ed è spesso causata da problemi con il sistema nervoso. Per esempio, i muscoli della vescica all´improvviso soffrono spasmi, cosa che provoca la necessità di orinare, o il muscolo dello sfintere che controlla il flusso dell´orina dall´uretra si contrae senza controllo.

Il botox si utilizza come trattamento per l´incontinenza nel seguente modo. Si inietta il botox nei muscoli che controllano la vescica, per rilassarli e prevenire gli spasmi. Il rilassamento dei muscoli della vescica e anche creare maggiore capacità nella vescica per trattenere l´orina. Il botox può anche essere iniettato nello sfintere urinario, facendo in modo che si rilassi e permetta il flussi dell´orina.

botox come trattamento dell´incontinenza

Il botox come trattamento dell´incontinenza: Motivi di preoccupazione e Svantaggi

Alcune delle preoccupazioni sull´uso del botox come trattamento dell´incontinenza è che si sta ancora studiando in esperimenti clinici. Questi comprendono:

  • Scoprire il potenziale del botox per paralizzare la vescica.
  • La possibilità che il botox si estenda partendo da altri muscoli specifici: I medici sono preoccupati per il fatto che il botox possa filtrare e causare paralisi degli altri gruppi dei muscoli vicini.
  • la necessità di ripetere il trattamento con frequenza. Il botox sparisce, vale a dire, il paziente dovrebbe tornare almeno una volta all´anno per tornare e iniettarsi il botox.

Come trovare il botox per trattare l´incontinenza

Se soffri d´incontinenza, la cosa più sicura è che ti rivolga al tuo medico curante affinché sia lui stesso che si incarichi di scegliere il trattamento adeguato per il tuo caso. Nel caso in cui non ci si trovasse d´accordo con il suo trattamento, puoi rivolgerti a un medico privato.